Commissioni d’esame Consulente-DGSA

L’Art. 11, comma 11 del D.Lgs. n. 35/010 (recepimento della Direttiva 2008/68/CE) stabilisce che «Con provvedimento dell'amministrazione è individuato il numero e la composizione delle commissioni di esame, nonché i requisiti e le modalità di nomina dei relativi componenti e la durata della nomina stessa» ma non è stato ancora attuato, dovendo essere corredato di tutti i decreti applicativi necessari, direttamente richiamati nel testo.

Pertanto, si deve necessariamente fare riferimento alla legislazione nazionale emanata a seguito del D.Lgs. n. 40/2000 che, benché abrogato dal citato D.L.gs. n. 35/2010, per quanto non in contrasto con le nuove disposizioni, rimane in vigore fino alla effettiva sostituzione con i pertinenti provvedimenti legislativi di cui si deve attendere l’emanazione per i necessari aggiornamenti.

Per quanto riguarda le Commissioni d’esame bisogna fare riferimento obbligato alla storica:

Circolare 14 novembre 2000, n. A26/2000/MOT del Ministero dei Trasporti e della Navigazione - Dipartimento dei Trasporti Terrestri “Procedure di esame: campo di applicazione, esenzioni, incidenti” (G.U. n. 295 del 19/12/2000)

Con una innovazione clamorosa per la Pubblica Amministrazione di quei tempi, la pubblicazione della Circolare fu anticipata sul web il 14/11/2000, essenzialmente per consentire il corretto svolgimento della Prima sessione d’esame, in Italia, che era stata fissata per il 30 novembre 2000 a Roma (è importante ricordare che la Direttiva n. 96/35/CE, recepito dal D.Lgs. n. 40/2000, richiedeva l’obbligo della nuova figura professionale già a partire dal 1° gennaio 2000).

Nella Tabella allegata (link) sono stati raccolti i dati aggiornati in via ufficiosa (in quanto si tratta di integrazioni ed informazioni attualizzate inserite dall’Autore) che non possono esaurire la mole di modifiche e accorpamenti/spostamenti introdotti periodicamente dall’ex Ministero dei Trasporti ma che sicuramente migliorano la fruibilità del documento. Ai candidati il compito di aggiornare dati e riferimenti all’occorrenza.

A fronte della perdurante assenza dei necessari aggiornamenti alle disposizioni dell’anno 2000 ma anche della mancanza di una posizione “forte” da parte del Ministero centrale, è opportuno evidenziare lo stato di “splendido isolamento” in cui possono operare, legittimamente, in base al D.M. 6 giugno 2000, n. 82/T (G.U. n. 144 del 22/06/2000) “Procedure e modalità dell’esame” e successive modifiche ed integrazioni con ampia autonomia le n. 18 Commissioni d’esame nazionali.


Distribuzione territoriale delle Commissioni d’esame

In estrema sintesi, le diverse Commissioni d’esame sparse per l’Italia sono state variamente raggruppate nel corso degli anni: dapprima in 11 “SIIT – Servizi Integrati Infrastrutture e Trasporti”, poi in 5 “DGT – Direzioni Generali Territoriali” che, dal 2014, sono state ridotte a 4.

Infatti, con la pubblicazione del DPCM 72 del 11/02/2014) “Regolamento di organizzazione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti” (G.U. n. 105 del 08/05/2014), a partire dal 23/05/2014 il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha ridotto le sue articolazioni territoriali. In particolare, rimanendo la suddivisione in due Dipartimenti ministeriali (Dipartimento per le infrastrutture, i sistemi informativi e statistici e Dipartimento per i trasporti, la navigazione, gli affari generali ed il personale), per quanto riguarda il decentramento, nel settore Infrastrutture i “Provveditorati interregionali per le opere pubbliche” sono passati da 9 a 7 mentre, nel settore Trasporti, le” Direzioni Generali Territoriali” (DGT) sono state ridotte da 5 a 4, raggruppate nel modo seguente:

  • DGT Nord-Ovest, con sede a Milano per le Regioni Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia e Liguria;
  • DGT Nord-Est, con sede a Venezia per le Regioni Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna e Marche;
  • DGT Centro, con sede a Roma per le Regioni Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo e Sardegna;
  • DGT Sud, con sede a Napoli per le Regioni Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Con riferimento ai dettagli riportati nella Tabella allegata, attualmente possiamo contare un totale di n. 18 Commissioni d’esame istituite a livello Ministeriale:

  • N. 14 Commissioni regionali, istituite già nel 2000, che possiamo considerare “comuni”;
  • N. 2 Commissioni per le Province Autonome di Treno e Bolzano;
  • N. 1 Commissione per la Regione Sicilia, a statuto speciale;
  • N. 1 Commissione a livello Ministeriale, istituita a Roma nel 2011 e unica abilitata a svolgere gli esami anche per la modalità di trasporto per vie navigabili interne (secondo l’ADN).

Commissioni di esame per l’abilitazione dei Consulenti DGSA

Commissioni d’esame DGT di appartenenza Sede - Telefono (Note)
Commissione n. 1 (Piemonte - Valle d'Aosta)
DGT Nord-Ovest (www.dgtnordovest.it)
Torino, corso Belgio, 158
Tel. 011-8980933
Commissione n. 2 (Lombardia)
DGT Nord-Ovest (www.dgtnordovest.it)
Milano, via Cilea, 119
Tel. 02-353791
Commissione n. 3 (Veneto)
DGT Nord-Est
Venezia-Mestre, strada della Motorizzazione, 13
Tel. 041-2388258
Commissione n. 4 (Friuli - Venezia Giulia)
DGT Nord-Est
Trieste, via Bellini, 3
Tel. 040-679111
Commissione n. 5 (Liguria)
DGT Nord-Ovest (www.dgtnordovest.it)
Genova, corso Sardegna, 36/1d
Tel. 010-51631
Commissione n. 6 (Emilia-Romagna)
DGT Nord-Est
Bologna - Zona Roveri, via dell'Industria, 13
Tel. 051-6018711
Commissione n. 7 (Toscana)
DGT Centro
Firenze - Sesto Fiorentino, Loc. S. Croce dell'Osmannoro, via Lucchese, 160
Tel. 055-3068
Commissione n. 8 (Marche)
DGT Nord-Est
Ancona, via I Maggio, 142
Tel. 071-2851221
Commissione n. 9 (Lazio - Umbria)
DGT Centro
Roma - Ufficio operativo Roma Nord, via Salaria km 10,400
Tel. 06-81691
Commissione n. 10 (Abruzzo - Molise)
DGT Centro
Pescara - Villa Raspa di Spoltore, via Francia, 3
Tel. 085-413833
Commissione n. 11 (Campania)
DGT Sud
Napoli, via Argine, 422 - tel. 081-5911111
(Esami presso UMC di Benevento)
Commissione n. 12 (Puglia)
DGT Sud
Bari - Modugno, via F. De Blasio - Zona industriale
Tel. 080-5850111
Commissione n. 13 (Basilicata - Calabria)
DGT Sud
Potenza, via del Gallitello
Pal. Ungano, tel. 0971-54726
Commissione n. 14 (Sardegna)
DGT Centro
Cagliari - Strada statale 554, km 1,600
Tel. 070-240631
Commissione della Provincia autonoma di Trento
DGT Nord-Est
Provincia autonoma di Trento - Servizio Motorizzazione
Lungo Adige S. Nicolò 14 38100 Trento
Commissione della Provincia autonoma di Bolzano
DGT Nord-Est
Provincia autonoma di Bolzano - Ripartizione Traffico e Trasport
Via Crispi 10 39100 Bolzano
Commissione della regione a statuto speciale Sicilia
DGT Sud
Regione Sicilia - Assessorato Trasporti
Via Notarbartolo 9 - Palermo
Commissione istituita con D.D.G. n. 487/4Tr del 2 luglio 2009, sostituito dal D.D.G. n. 3323/A6 del 29 novembre 2011 - Con sede fissata presso i locali dell’Area 6, Coordinamento uffici della Motorizzazione Civile.
Commissione d’esame istituita ai sensi del D.Lgs. n. 35/2010 per la qualificazione professionale dei consulenti per la sicurezza dei trasporti comprendente anche la modalità del trasporto per le vie navigabili interne (ADN) Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Dipartimento per i Trasporti, la Navigazione ed i Sistemi Informativi e Statistici - Direzione Generale per la Motorizzazione – Divisione 3 - Via G. Caraci 36 - 00157 Roma
Tel. 06-41586127 – 06-41586157 – 06-41586182